Condizioni generali

Documento in vigore dal: 25/05/2018


CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1. Disposizioni Generali

Le condizioni di seguito indicate si applicano a tutte le vendite di prodotti effettuati da Devco S.r.l. società a socio unico e ne disciplinano tutti gli ordini pervenuti, costituendone parte integrante.

Esse prevalgono su qualsiasi clausola difforme eventualmente apposta dal Cliente.

Devco S.r.l. società a socio unico si riserva il diritto di modificare le presenti condizioni generali di vendita in ogni momento e senza preventivo avviso.

Eventuali modifiche al presente accordo dovranno essere stipulate esclusivamente in forma scritta e accettate da entrambe le parti contrattuali.

Le presenti condizioni di vendita si intendono lette ed approvate dal Cliente con la trasmissione dell’ordine di vendita.

 

2. Definizioni

Vi preghiamo di considerare i seguenti termini menzionati nelle condizioni generali di contratto di vendita:

Venditore: Devco S.r.l. società a socio unico che fornisce i prodotti oggetto della vendita ed emette fattura di vendita.

Cliente/Acquirente: qualunque società che acquisti tali prodotti, intestatario di fattura di vendita.

Ordine: ogni richiesta scritta di prodotti inoltrata dal Cliente al Venditore tramite fax, email, Rappresentante o qualunque altra modalità riconosciuta da Devco S.r.l. società a socio unico.

Vendita: ciascun contratto di vendita concluso tra il Venditore e il Cliente, anche tramite Rappresentante.

Reso: il prodotto restituito al Venditore mediante procedura dettagliata nell’art. 14 delle suddette Condizioni.

 

3. Oggetto del contratto

Il contratto ha per oggetto la vendita, da parte del Venditore al Cliente, dei prodotti inclusi nei suoi cataloghi, dove viene espressamente indicato il nome/modello del bene, le quantità e le caratteristiche essenziali dello stesso.

Le illustrazioni, i pesi, le dimensioni, i colori e qualsiasi altra caratteristica, indicati nel Catalogo, nei datasheet, nel materiale pubblicitario in genere e/o altri documenti illustrativi di Devco S.r.l. società a socio unico sono indicativi e non vincolanti.

Eventuali modifiche da parte del Venditore di dati tecnici possono aver luogo in qualsiasi momento e senza obbligo di preavviso. Ciò vale anche per l’eliminazione di articoli presenti nel Catalogo per sopraggiunte impossibilità di fornitura.

La tipologia di prodotti e la loro disponibilità potranno variare in qualsiasi momento senza che ciò comporti alcuna responsabilità per il Venditore nei confronti del Cliente.

 

4. Prezzi

I prezzi a Catalogo si intendono per merce franco nostri magazzini (Sede di Paderno Dugnano (MI) via Marzabotto 59,) IVA esclusa, non sono impegnativi e si intendono per singolo pezzo, salvo dove esplicitamente indicata la vendita per confezione o per quantità minima. Il costo dell’imballo standard è a carico del Venditore, qualsiasi richiesta particolare sarà quotata separatamente.

 

5. Ordine

L’ordine di vendita deve essere definito in ogni sua parte e completo di tutte le informazioni di natura tecnica e amministrativa necessarie.

L’ordine stesso deve ritenersi irrevocabile a norma e per effetti dell’art. 1331 C.C., salvo che non sia diversamente pattuito per iscritto dalle parti.

Devco S.r.l. società a socio unico si riserva la facoltà, a proprio insindacabile giudizio, di rifiutare o accettare anche solo parzialmente eventuali variazioni dell’ordine proposte dal Cliente successivamente alla trasmissione dell’ordine.

È espressamente esclusa la facoltà del Cliente di recedere unilateralmente dall’ordine confermato da Devco S.r.l. società a socio unico e comunque dalla Vendita. In caso di revoca da parte del Cliente dell’ordine confermato da Devco S.r.l. società a socio unico, egli è tenuto in ogni caso a pagare integralmente l’importo relativo alle merci.

 

6. Accettazione - Conferma d’ordine

Il Cliente, con la ricezione della Conferma d’ordine a titolo di accettazione dell’ordine stesso da parte del Venditore, rimane impegnato ai prezzi e alle condizioni indicate nel Catalogo vigente al momento dell’ordine o diversamente pattuite precedentemente per iscritto.

 

7. Tempi di consegna

I tempi previsti per l’evasione dell’ordine, risultanti da conferma d’ordine del Venditore, sono da intendersi sempre indicativi e giuridicamente non vincolanti per il Venditore. In considerazione della natura meramente indicativa dei termini sopra indicati, Devco S.r.l. società a socio unico non risponde dei danni direttamente o indirettamente causati dalla ritardata o mancata consegna del prodotto.

Il Cliente riceverà comunicazione di Avviso merce pronta per avviare la procedura di spedizione o ritiro, come previsto nella conferma d’ordine.

 

8. Evasione parziale degli ordini

Devco S.r.l. società a socio unico si riserva la facoltà di evadere l’ordine in tutto, in diverse riprese o parzialmente tenendo conto della disponibilità dei prodotti a magazzino. I prodotti rimanenti saranno inviati al Cliente, nei limiti delle disponibilità stesse, nei modi e nei tempi definiti dal Venditore, salvo diversa indicazione del Cliente di non mantenere in nota eventuali rimanenze.

 

9. Spedizioni

Le spedizioni vengono effettuate in porto franco con addebito in fattura, tramite Vettori nominati dal Venditore oppure in porto assegnato con vettore scelto dall’Acquirente, solo se indicato il numero esatto di abbonamento.

La merce viaggia comunque a rischio e pericolo dell’Acquirente, anche se spedita in porto franco con addebito in fattura.

In caso di danni, furti o perdita della spedizione durante il trasporto, i relativi reclami dovranno essere indirizzati al vettore, essendo egli il diretto responsabile.

Si raccomanda di controllare al momento della consegna, oltre all’integrità dell’imballo, anche i dati distintivi riportati sulla bolla di accompagnamento.

In presenza di discordanze è necessario far immediata riserva al vettore.

Qualora il Cliente intenda assicurare la spedizione è obbligato a richiederlo espressamente al momento dell’ordine, accollandosi il pagamento di tutti i relativi oneri.

 

10. Ritiro Merce

È necessario presentare documento di trasporto, trasmesso in sede di Avviso merce pronta, per ritirare la merce presso il magazzino del Venditore, conformemente agli orari di apertura. L’incaricato del Cliente dovrà firmare, per ricevuta, la bolla di accompagnamento, accertandosi che sulla stessa sia indicata la data del ritiro e il relativo numero dei colli.

 

11. Pagamenti

Le merci e tutte le prestazioni del Venditore dovranno essere pagate secondo le modalità e nei termini indicati nella fattura emessa da Devco S.r.l. società a socio unico. Il Cliente acquisterà la proprietà dei materiali solo con il pagamento integrale di suddetta fattura, ma assumerà ogni rischio inerente alla stessa al momento della consegna.

Il mancato o ritardato pagamento darà diritto al Venditore di modificare le condizioni di pagamento delle ulteriori forniture o di sospenderne le prestazioni stesse.

 

12. Garanzia

Tutti i prodotti del Venditore sono coperti dalla garanzia prevista per legge. Non sarà riconosciuta la garanzia per prodotti che risultano danneggiati per uso improprio o manomissione, in caso di negligenza, ovvero incuria nell’uso e nella manutenzione.

Il Venditore non si assume alcuna responsabilità in relazione alle operazioni e applicazioni alle quali il prodotto sarà sottoposto presso l’Acquirente, o chi per esso, nel caso di utilizzo per scopi diversi e non idonei rispetto a quanto previsto nel Catalogo e/o nelle Istruzioni.

 

13. Riserve e reclami

Il Cliente ha l’obbligo di controllare la merce, lo stato dell’imballo o altri vizi apparenti al momento della consegna alla presenza del trasportatore, nonché a verificare l’integrità dei colli consegnati ed il relativo numero.

Ove la merce o il suo imballaggio risultino danneggiati ovvero in presenza di merce mancante o altri vizi apparenti, l’Acquirente è obbligato a formulare le proprie riserve immediatamente al trasportatore all’atto del ricevimento della merce per iscritto.

Se all’apertura dei colli integri, dovesse risultare mancante del materiale indicato nel documento di trasporto, la segnalazione relativa dovrà essere effettuata al Venditore in forma scritta entro 48 ore dal ricevimento della merce.

Eventuali reclami invece per merce non conforme devono essere avanzati per iscritto entro 8 gg dal ricevimento del prodotto a pena di decadenza di ogni altro diritto. Il reclamo deve in ogni caso specificare con precisione il difetto riscontrato, i prodotti cui esso si riferisce e gli estremi della fattura di acquisto.

Qualora il reclamo sia tempestivo e risulti, dopo l’accettazione del Servizio Assistenza Tecnica, fondato, l’obbligo del Venditore è limitato alla riparazione o alla sostituzione del prodotto riconosciuto non conforme nello stesso luogo di consegna originario della fornitura, previa restituzione del prodotto da sostituire.

I reclami non danno diritto all’Acquirente di sospendere il pagamento della fattura relativa alla merce contestata.

 

14. Resi

Eventuali resi di merce dovranno essere preventivamente autorizzati dallo stesso Venditore per iscritto e le relative spese saranno interamente a carico del Cliente.

Nel documento di accompagnamento dovranno essere specificamente indicati la causale del reso, Comunicazione di autorizzazione al reso, nonché l’indicazione della fattura di acquisto.

La merce dovrà essere resa nell’imballo originale. I resi non autorizzati e/o effettuati con modalità diverse rispetto a quelle concordate non saranno accettati dal Venditore e saranno restituiti al Cliente mediante spedizione a sue spese.

Non saranno comunque accettati resi di prodotto danneggiati, alterati e/o modificati.

I suddetti resi dovranno essere inviati al magazzino indicato dal Venditore.

 

15. Assistenza tecnica

Devco S.r.l. società a socio unico, per i suoi prodotti, svolge anche attività di assistenza tecnica e centro riparazione.

Il Cliente che necessiti di interventi ha l’obbligo di trasmettere la propria richiesta di intervento per iscritto al Venditore a mezzo fax o email, indicando espressamente il motivo della richiesta, la tipologia del prodotto, la data di acquisto e ogni altro dato necessario al fine di concordare le modalità di intervento.

Il Servizio tecnico di assistenza, esaminata la richiesta, informerà il Cliente circa l’intervento da effettuare e i relativi tempi.

Le spese di intervento saranno quantificate a seguito della ricezione della richiesta e varieranno a seconda che il prodotto sia coperto da garanzia o non lo sia. La data indicata sulla fattura d’acquisto è da considerarsi l’inizio della garanzia. Spetta al richiedente provare il diritto alla garanzia mediante esibizione del documento di acquisto.

In ogni caso, qualunque intervento è subordinato ad autorizzazione del Venditore. Il Cliente, pertanto, non potrà inviare il materiale senza la preventiva accettazione del Venditore, a pena di restituzione a sue spese dello stesso. La merce sarà in ogni caso resa dal Cliente franco magazzino del Venditore.

 

16. Diritti di Autore

I Cataloghi, Promozioni, Datasheet tecnici e qualsiasi altro materiale promozionale sono protetti da diritti di autore pertanto ogni riproduzione, anche parziale, non espressamente autorizzata per iscritto da Devco S.r.l. società a socio unico è da ritenersi vietata.

I Marchi di proprietà di Devco S.r.l. società a socio unico sono registrati e ne è vietata qualsiasi riproduzione o utilizzo non autorizzato per iscritto.

Il Cliente utilizzerà tali materiali e i Marchi esclusivamente in ottemperanza alle istruzioni di Devco S.r.l. società a socio unico ed esclusivamente per i fini e con i limiti indicati nell’autorizzazione emessa.

 

17. Diritto applicabile e foro competente

Le presenti “Condizioni Generali di Vendita” sono sottoposte alla legge italiana.

Per quanto non espressamente disciplinato dalle presenti condizioni saranno applicabili le norme sulla vendita disciplinata dagli articoli 1470 e seguenti del Codice Civile.

Qualsiasi controversia derivante dall’ interpretazione, applicazione, esecuzione, risoluzione del contratto e/o delle presenti “Condizioni Generali di Vendita” o, comunque, ad essi relativa, sarà disciplinata dalla legge italiana e verrà devoluta in via esclusiva alla competenza del Foro di Milano.

Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.